Il marchio Elisa Landri nasce nel 1987 dall’idea di due imprenditori veneti: Guelfo Malandrin e Nazzarena Fattori, già titolari di un’azienda che dagli anni ’70 produceva abbigliamento nell’ ambito del pronto moda.

Il desiderio di creare un progetto più completo ed unitario li porta nei primi anni ’90  a creare una società per la produzione e la distribuzione esclusiva del marchio Elisa Landri.

Dalla fusione e dall’esperienza trentennale delle famiglie Martinelli, commerciale, e Malandrin, creativo, nascono la Elisa Landri S.r.l. e la Elisa Landri Diffusione Srl con sei grossi centri di distribuzione di proprietà.

La gestione diretta e in esclusiva della distribuzione garantiva che la merce arrivasse al pubblico solo in punti vendita selezionati, ben distribuiti e non in concorrenza tra loro.

La collezione Elisa Landri, oggi curata da Elisabetta Malandrin, dalla quale prende il nome e da un giovane team di stilisti e modellisti, afferma un preciso gusto per uno stile pratico e originale adatto a vestire ogni occasione della giornata fino alle più eleganti ed esclusive. Propulsore della collezione è una continua forza creativa che si esprime in continui flash e aggiornamenti e nuove proposte settimanali. Una caratteristica del marchio è l’attenzione dedicata a tutte le donne, quasi tutti i capi della collezione, grazie allo studio di esperte modelliste, vengono infatti proposti con due vestibilità, aggiungendone una più morbida con un’estenzione di taglia fino alla 52.

I punti di forza del marchio Elisa Landri sono sicuramente il gusto inconfondibile dei capi caratterizzati dalla ricerca del particolare e del dettaglio. Un gusto ricco per una donna che non voglia nascondere bensi esaltare la propria femminilità. Una collezione ampia e completa che spazia dalla confezione alla maglieria, dalla jeanseria alla giubbotteria, ma studiata come un grande puzzle dove tutto si coordina in infinite possibilità cosicché alla fine ogni donna possa creare il proprio look in modo unico e personale.